Parrocchia di San Giacomo Maggiore

Diocesi di Verona

Appuntamenti ed avvisi settimanali

Avvisi, incontri e appuntamenti settimanali nella nostra parrocchia

Archivio

Per accedere all'archivio dei foglietti settimanali della Messa e i giornalini mensili "Camminare Insieme"

Video

I video realizzati sulla nostra parrocchia, sui gruppi parrocchiali e le loro iniziative

III Domenica T.O. /B
24 Gennaio 2021

Venite dietro a me, vi farò diventare pescatori di uomini (Mc 1,17)

Il brano evangelico di questa domenica, terza del tempo ordinario, si compone di un sommario, che descrive sinteticamente gli inizi della predicazione di Gesù, e della narrazione della duplice chiamata dei primi quattro discepoli.
Gesù, vede e chiama a seguirlo. Pietro e Andrea lasciano le reti: è un lasciare immediato, irriflesso, irreversibile.
Lo stesso fanno Giacomo e Giovanni, i quali, nel seguire Gesù, sembrano quasi contravvenire ad ogni norma di pietà filiale.
Marco vuole farci intuire che la venuta del Regno in Gesù provoca davvero una trasformazione nei modi di pensare e di intendere qualsiasi rapporto: seguire il Maestro, che sorprende sempre e chiama ad avventure impossibili.
Certo Lui precede, guida e sostiene. È un incontro normale, ma coinvolgente. Gesù chiama e loro decidono di accettare la sua chiamata, senza stare troppo a pensarci.
Questa pagina evangelica suscita sempre una grande emozione, perché ci fa ricordare e rivivere il momento del nostro primo incontro vivo con Lui, della nostra decisione per

una vita con Lui, segnata dalla sua presenza, guidata dalla sua Parola, dalla condivisione della sua esistenza e della sua missione.
Quel giorno abbiamo iniziato veramente ad essere cristiani, ad essere di Cristo.
La chiamata dei primi discepoli accende in noi la memoria del momento in cui ci siamo sentiti chiamati per nome e siamo approdati consapevolmente alla fede.
Non che prima fossimo chissà che cosa; forse eravamo cresciuti in un ambiente tradizionalmente cristiano. Ma quel giorno ha cambiato tutto: ci siamo sentiti guardati, amati e chiamati.
E abbiamo risposto: in quel giorno è come se si fosse accesa in noi una luce. Ringraziamo e teniamo accesa quella luce e riascoltiamo dentro di noi quella chiamata.

Lotteria di Natale

Biglietti vincenti nella lotteria di Natale 2020

- VERDE 31
- ROSA 99
- ROSSO 52
- ROSA CHIARO 39
- GIALLO 72
- ROSA 84

Approfondimenti

Perchè questo sito

Questo sito vuole essere uno strumento per poterci conoscere e far conoscere le nostre esigenze, per poter collaborare, per rendersi utili per la comunità parrocchiale ....

I nostri sacerdoti

Il parroco, Don Severino Menegolo;
- Don Severino Menegolo è nato a Albaredo d'Adige il 6 novembre 1947. Dopo la maturità classica ha frequentato i 5 anni di teologia in seminario ....

Sorelle della Misericordia

La preziosa attività della comunità di Sorelle della Misericordia a San Giacomo si esplica attraverso il servizio agli ammalati del vicino ospedale di B.Roma, la catechesi ....

La nostra storia

La storia della parrocchia di San Giacomo è una storia particolarissima e merita di essere conosciuta per la sua singolarità; la nostra è una parrocchia giovane ...

Il Circolo NOI

Noi associazione si è formata con lo scopo di favorire un profondo senso d’appartenenza e di partecipazione ecclesiale raccogliendo la pluriennale esperienza delle realtà diocesane ...

Camminare Insieme

Il giornalino mensile "Camminare Insieme" raccoglie le riflessioni e i commenti ai brani liturgici delle messe domenicali e in primo luogo al brano del Vangelo domenicale ...

Orario Sante Messe

Feriali - Lunedì, Martedì, Mercoledì

  •    8.00

Feriali - Giovedì, Venerdì
   

  •    18.00

Sabato
   

  •    18.00

Domenica e festivi
   

  •    8.30 - Per la comunità

  •    10.30 - Per la comunità

  •    12.00 - Per la comunità africana

Parrocchia di San Giacomo Maggiore
Diocesi di Verona
Via Lussino, 2
37135 - Verona

Redazione

veronasangiacomo@yahoo.it

Le immagini utilizzate in questo sito sono state prese dal pubblico dominio e si intendono libere da diritti. Si prega di segnalare alla redazione eventuali violazioni di copyright